Visual Foundation Workshop in Sicilia: 27-30 Giugno 2013 - The Visual Experience
Scegli il tuo workshop ideale Consulta il calendario dei prossimi workshops

Visual Foundation Workshop in Sicilia: 27-30 Giugno 2013

December 19, 2012

in Pensare, visual-culture-foundation, Workshop

Luogo: Sicilia      Date: 27-30 Giugno 2013      Prezzo: €1.200,00
the-visual-foundation-cristaldi-c
the-visual-foundation-cristaldi-b
the-visual-foundation-cristaldi-a
MensWorld-01
MensWorld-04
The-Altar-05

Altre date per questo workshop: Agosto 2013

Con la semplificazione degli strumenti fotografici, diventare un buon fotografo è diventato più difficile. Sembra un paradosso ma trovare un’espressione artistica o professionale attraverso la fotografia è oggi un’avventura. Macchine e processi si sono omogenizzati. Tutti fanno la stessa fotografia, a fuoco, ben esposta e composta. E’ sempre più difficile emergere, avere una visione, dimostrare un’identità e uno stile.

Con oltre vent’anni di esperienza di insegnamento, abbiamo creato un nuovo metodo per insegnare la fotografia. Abbiamo basato i nostri workshop sulla conoscenza visuale e sulla comprensione culturale. Dal come utilizzare le  macchine digitali (e non) per essere qualcosa in più di un “amatore” fino a vedere in profondità il linguaggio visuale, questo workshop ti offrirà nuove basi per creare immagini.

Vogliamo farti diventare un “pensatore” di immagini oltre che un “produttore” di immagini.

Se sei un amante della fotografia che ha raramente creato immagini o un professionista che necessita di ripensare la sua crescita stilistica, questo workshop è un perfetto inizio. Le nostre fotografie saranno corredate di analisi di dettaglio e di semiotica, utilizzando questi strumenti come le chiavi di conoscenza che ti aiutano a crescere. Si parlerà di foto ma soprattutto di progetti fotografici, di visioni coerenti ed interessanti

Il nostro workshop “Visual Foundation” rappresenta le nuove fondamenta della tua visione fotografica.

Tre giorni interi per cambiare il modo in cui tu vedi e il modo in cui tu comprendi l’immagine: meeting informali giornalieri, fotografie e analisi.

I tutors

Edward Rozzo e Massimo Cristaldi. Essendo in due i tutors saranno più vicini alle esigenze di ognuno. Il gruppo è composto da un massimo di 12 persone.

Edward:

Italiano di origine statunitense, dopo gli studi alla School for Public Communications della Boston University e la laurea in Belle Arti con specializzazione in fotografia contemporanea negli Stati Uniti alla Rhode Island School of Design nel 1970, Edward Rozzo si stabilisce a Milano dove si dedica da oltre 30 anni a fotografare persone, luoghi e processi lavorativi per il mondo Corporate, lavorando con le più importanti multinazionali e varie testate a livello mondiale.
Per dieci anni ha abbinato la sua attività professionale a un’intensa attività didattica, conducendo workshops e lezioni in Italia e all’estero. Per quattro anni è stato titolare della cattedra di Fotografia presso l’Accademia di Belle Arti di Bergamo e per nove anni responsabile del Dipartimento di Fotografia all’Istituo Europeo di Design di Milano.
Dal 1982 al 1984 è chiamato dall’allora sovrintendente della Pinacoteca di Brera, Carlo Bertelli, per creare e dirigere il programma Brera/Fotografia.
Negli ultimi anni, affianca al suo lavoro professionale la ricerca personale. Le sue fotografie sono state esposte in varie mostre personali e collettive in Italia quali la Biennale della Fotografia a Torino, la Fondazione Corrente di Milano e il Museo Alinari di Firenze. Nel 1998 le sue immagini sono state esposte nella mostra Il Nuovo Paesaggio Umano curata da Toni Thorimbert per la XXIX edizione dei Rencontres Internationales de la Photographie ad Arles, France.

Massimo:

Massimo Cristaldi è nato a Catania nel 1970. La sua carriera professionale è iniziata nel 1994, quando, dopo la laurea in Geologia, inizia a gestire progetti di ricerca internazionali. L’arte è l’humus nel quale è cresciuto e la fotografia il modo per librare il suo lato creativo interiore. Il suo sguardo è focalizzato sulle tracce che l’Uomo e il passaggio del tempo incidono sulla Natura e sulle Cose, scegliendo di rappresentare gli effetti e i segni su cosa rimane.
E’ stato premiato all’International Photography Awards 2008, 2009, 2010 e 2011 al B&W Spider Awards 2008 e 2009, al Photography Masters Cup 2008 , al Travel Photographer Of The Year 2008 e al Prix de Photographie de Paris 2009.
I suoi lavori sono presenti in Gallerie negli Stati Uniti, in Belgio, Francia, nel Regno Unito e in Italia. Vive tra Catania e Roma. I suoi lavori sono presenti nella collezione permanente della George Eastaman House, International Museum of Photography di Rochester (NY, USA).

Dove

Il workshop sarà in un antico borgo rurale nella Campagna Siciliana, non lontano da Catania. Via dal frastuono della città, ma vicino ai luoghi tipici, ricchi di gente e di opportunità fotografiche. E’ la possibilità ideale  per un workshop e per trascorrere una breve vacanza. I dettagli sulla location verranno comunicati direttamente a chi si iscriverà al corso.

Cosa

Cosa faremo in pratica? Scatteremo fotografie (in strada, tra la gente, paesaggi – siamo posizionati in un luogo pieno di opportunità fotografiche e con grandi possibilità di sviluppare un progetto personale), le analizerremo, le ri-penseremo e declineremo sull’idea di vari progetti personali e le commenteremo assieme. Parleremo più di concetti e meno di tecnica. Ci focalizzeremo sui soggetti e sui progetti piuttosto che sui megapixel. Questo corso di aiuterà a sviluppare una nuova visione personale e ti offrirà la possbilità di portare a casa la tua prospettiva della Sicilia.

Costo del workshop

1.200,00 a persona

Per Dormire e Mangiare

Il “dormire” è Incluso nel prezzo. Pranzi, cene e trasferimenti NON sono inclusi. Contattaci per ogni dettaglio di tipo logistico.

Lingue del workshop

Workshop in Italiano e in Inglese Workshop in English and in Italian

Ci aspettiamo iscritti da tutto il mondo quindi parleremo in inglese e in italiano.

Agenda

27 Giugno – tardo pomeriggio, dopo le 17. Introduzione al corso.

  • Temi del workshop e obbiettivi
  • Pensare le immagini
  • Produrre immagini e progetti fotografici

28 Giugno – Primo Giorno – Imparare a vedere, in giro con i tutors

  • Pensare un’immagine
  • L’importanza della luce
  • Comprendere l’esposizione e fare un uso creativo
  • Isolare i soggetti ed utilizzare le prospettive
  • Riassunto e visione delle immagini realizzate
  • Introduzione di base al post processing (basata su Lightroom)

29 Giugno – Secondo Giorno – Un progetto fotografico

  • Da un’immagine ad un progetto: la visione
  • Fotografare e raccontare per immagini
  • Sviluppare un progetto personale: lo stile
  • Scrivere l’introduzione ad un progetto: pensare per immagini
  • Sviluppare uno stile fotografico

30 Giugno – Terzo Giorno – Un giorno fuori per realizzare il proprio progetto personale sulla Sicilia

  • Scattare e produrre immagini
  • Allinearsi all’idea di progetto
  • Deviare dall’idea di progetto per creare nuove immagini
  • Mettere assieme le immagini un un progetto coerente di trenta scatti
  • Guardare e discutere i risultati dei partecipanti

 

The Visual Experience